fbpx
Tel

089 34 55 44

Email

info@vitaestetica.it

Conoscere gli effetti benefici che le piante hanno sul nostro corpo

Conoscere gli effetti benefici delle piante è importante per affrontare diverse problematiche. Vi propongo un excursus sugli effetti molteplici e diversificati di alcune erbe.

La Moringa è una pianta che comprende 13 specie ed è diffusa nelle zone equatoriali. Di questa pianta si utilizzano foglie, fiori e radici grazie alle sue proprietà  nutrizionali. Contiene gli aminoacidi e il 25% del peso delle foglie è costituito da proteine maggiori dell’uovo e del latte. E’ ricca di sali minerali e vitamine in particolare la vitamina C, ha il triplo di potassio  delle banane.

La Radiola è una pianta adattogena indicata per la menopausa e il trattamento antiage. E’ in grado di stimolare la produzione endogena di ormoni e precursori ormonali quali la serotonina e l’igf1. Ottimo stimolante degli ormoni sessuali, quali testosterone ed estrogeni  particolarmente indicati per la menopausa e l’andropausa.

Il Ginseng Siberiano aiuta a riparare i processi degenerativi fisiologici del DNA. E’ una pianta adattogena, immunostimolante, antiossidante e tonica. Un valido rimedio per rigenerare mente e corpo, soprattutto quando si è sotto stress.

La Griffona è nota perché incrementa i livelli di serotonina nell’organismo, l’ormone del benessere, dunque è un ottimo rimedio contro la depressione e lo stress.

L’Astragalo ha un potere stimolante e immunoprotettore, ha buone proprietà antiossidanti e ripara il DNA.

La Cimifuga è ottimo per contrastare le vampate di calore, le sudorazioni eccessive e la sindrome premestruale. E’ anche un potente antinfiammatorio.

La Suma è più conosciuta come ginseng brasiliano e viene utilizzato come ringiovanente, energizzante e tonico sessuale. Aiuta ad aumentare la forza e la massa muscolare. Ricca di aminoacidi, ferro, magnesio, zinco, vitamina A, B1, B2, E, K e acido pantotecnico. Aiuta ad abbassare il colesterolo, è indicato per la menopausa. 

La Maca è nota come ginseng delle Ande, radice dalle elevate proprietà nutrizionali. E’ ricca di ferro, magnesio, zinco, calcio e vitamine B. Utile nei periodi stressanti.

Il Ginco Biloba è denominata pianta dell’immortalità, è sopravvissuta a molti agenti inquinanti tra cui la bomba di Hiroshima. Ha una azione vasodilatatoria arteriosa e venosa, ed aumento della circolazione celebrale. Migliora l’attenzione e la memoria, riduce i crampi e i dolori alle gambe, rallenta l’Alzheimer.

Il Fieno Greco ha una forte azione anticatabolica oltre a favorire la produzione naturale degli ormoni. La sua azione è forte sugli ormoni sessuali sia dell’uomo che della donna.

Il Tribulus Terrestris noto per la sua azione stimolante endogena del testosterone, ha anche azioni contro edemi, gonfiori addominali e provoca miglioramenti nella circolazione. 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni scrivici dal format in basso:

Potrebbe interessarti anche