fbpx
Tel

089 34 55 44

Email

info@vitaestetica.it

Trattamento “Zero” e Modus operandi specifico

Ogni fase ha le sue problematiche estetiche più o meno assillanti per ognuna di noi!  Cellulite, smagliature, perdita di tono, braccia poco toniche, pelle da detossinare insomma ciascuna di noi sa bene di possedere un punto debole. Ma come affrontarlo? Innanzitutto, l’inestetismo varia da persona a persona, può essere più o meno intenso e richiede un trattamento specifico che varia anche in base alla condizione fisica della persona.

Non esiste un unico trattamento per tutti! Bisogna parlare di te, delle tue problematiche estetiche, di quello che il tuo corpo richiede di fare. Il successo di un trattamento è dato dalla somma di piccoli gesti quotidiani abbinati a percorsi estetici più specifici e mirati.

 

Il corpo parla di noi…comunica più di quanto vediamo

Se desideri riconquistare la tua forma fisica, l’aspetto che desideri da tempo, occorre innanzitutto conoscere alla perfezione i tuoi punti di debolezza in modo da poter agire, specificamente, su di essi. Il mio approccio, per qualsiasi trattamento al corpo, comincia innanzitutto da questo: osservazione e comprensione delle disarmonie, delle caratteristiche intrinseche legate all’unicità della persona. Ad esempio, conoscere gli atteggiamenti posturali oppure il funzionamento del tuo metabolismo, aiuta a comprendere le origini dell’inestetismo. Vado alla radice del problema e valuto il percorso personalizzato in grado di darti il massimo risultato.  

TRATTAMENTO ZERO SPECIFICO con formula su misura e personalizzata

I protocolli che propongo sono differenti per questa ragione. Tratto il corpo mediante fasi e sequenze specifiche e uniche, durante ogni seduta verifico lo stato di avanzamento, le risposte che ricevo dalla pelle, positive o negative che siano. Le risposte ai trattamenti sono misurabili e indispensabili per comprendere l’andamento e soprattutto gli eventuali correttivi da apporre, in corsa d’opera. I risultati sono personali e soggettivi, anche questo è un aspetto che non tutti spiegano.

  • MODUS OPERANDI ESCLUSIVO

L’esclusività e l’unicità del trattamento fa parte del mio “modus operandi”  ossia la volontà di formulare protocolli su misura per ciascuna persona. Per questo nella prima parte della nostra conoscenza sono solita preparare una scheda in cui annoterò, attraverso una serie di domande, tutte le informazioni utili per conoscerti e per costruire un programma di lavoro su di te. Una carta di identità del tuo corpo e del tuo viso in cui indico le alterazioni presenti, le abitudini che sei solita avere, i trattamenti che hai già affrontato insomma creo, insieme a te, la tua mappa personale. Le domande a cui dovrai rispondere sono incentrate a comprendere questi aspetti:

  • Natura fisiologica del corpo
  • Abitudini alimentari
  • Abitudini motorie
  • Frequenza dei trattamenti
  • Risultati ottenuti
  • Frequenza nell’uso di prodotti specifici

E tanti altri aspetti importanti!

Grazie ai metodi e alle tecniche differenti che ho fatto miei nel corso degli anni tra i quali massaggio connettivale – riflessogeno, fisioestetico-posturale, linfodrenante, digitopressione ho la possibilità di comprendere a fondo quello che ti occorre per migliorare.

  • Qual è l’obiettivo?
    Ricreare il tuo punto di equilibrio per rendere il corpo armonico ed elastico.

Perché dovresti provare un trattamento nel mio centro?

Perché il trattamento è legato alla tua persona, è su misura per te. Non ti dirò MAI che tutto è possibile e semplice. Anzi dovrai avere la consapevolezza che la reazione ad un trattamento, in partenza efficace perché testato su un numero di donne, cambia da persona a persona.  Come vedi non esiste una costante, è il tuo corpo che crea la risposta.

Che cosa NON troverai nel mio Modus operandi e nel mio trattamento specifico?

  • Metodo invasivo che stravolge la tua persona
  • Metodo standard e uguale per tutti
  • Metodo rapido e veloce
  • Modellamento con pacchetti miracolosi
  • Creme dai poteri divini
  • Promesse portentose

Desidero farti stare bene senza alterare quella che tu sei.

Adesso, se pensi che possa darti una mano a risolvere un fastidioso inestetismo, scopri cosa ho pensato di proporti per cominciare il percorso insieme, compila con i tuoi dati il form in basso:

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche